Campus Dei Campioni

Un bosco, una spiaggia, un saggio cammina, una bambina gli dà un libro. Un ingranaggio per la ricerca scientifica industriale e le imprese. Lo sport che unisce.

Cos’è il Campus dei Campioni? 

Si chiama Campus, perché è un campo e perché è uno spazio dedicato anche all’Università, agli studenti, alla ricerca. 

La parola Campioni è detta con umiltà, perché i Campioni, oltre che gli sportivi, sono anche le persone svantaggiate che frequenteranno il Campus. 

Il Campus è nato anche perché tanta vita e tanta natura potessero aiutare una bambina speciale

Il Campus sarà una bella cosa, anche nel nome di quella bambina, che in qualche modo o in qualche forma tornerà e ci faremo trovare nel modo migliore possibile per lei.

Il Campus è a 2 Km dall’uscita 13 della tangenziale di Bologna. È un campo di 48.000 metri quadri, più un’area demaniale e l’alveo dei fiumi, per un totale di 14 ettari

Ci sono fiumi e boschi e lupi, pappagalli, lepri, aironi, cinghiali, fagiani

Il Campus è dedicato alla natura, allo sport, agli anziani, ai bambini, ai disabili, alle imprese, alla ricerca scientifica e industriale.

È un’area per i cittadini di S. Lazzaro e di Bologna, che possono riappropriarsi di questo spazio, che da oltre 10 anni è stato solo degrado e sporcizia. 

Sono in corso lavori per il miglioramento naturalistico, per la protezione dell’ambiente, per la salvaguardia del patrimonio e per utilizzare l’area in sicurezza.